La Biblioteca Inglese

La biblioteca
La biblioteca2
La biblioteca4
La biblioteca3

La Biblioteca di Villa Paradeisos è collocata in uno dei suoi locali più belli: un’enorme vetrata sul giardino occupa una intera parete, le scansie fino al soffitto coprono tutto il resto dello spazio disponibile con una struttura che è stata qui completamente trasferita da una villa inglese del ‘700. Profuma ancora dell’antico legno di quercia, sfoggia un grande arco finemente lavorato, colonne con capitelli corinzi, armadi profondi e alti ripiani capaci di contenere i preziosi in-folio della grande collezione del bibliofilo padrone di casa.

La Collezione di libri Cremante contiene circa 30.000 volumi di cui i più preziosi sono in questo locale, che offre all'ospite – che qui spesso si raccoglie per incontri riservati ed eventi di altissima rappresentanza – un fascino unico e un potente richiamo.

Come il turista recandosi ad Efeso e ammirando le grandiose rovine greche e romane, rimane stupito di sapere che l’edifico più grande di tutti quelli che vede era una Biblioteca, e così come i milioni di turisti che visitano Firenze rimangono stupiti quando, magari per caso, capita loro di visitare la Biblioteca Laurenziana – che Lorenzo il Magnifico commissionò nientemeno che a Michelangelo – così i nostri visitatori a Villa Paradeisos hanno modo di fare una pausa tra le bellezze dell’Arte e della Natura, e di pensare alla Conoscenza, che i libri con la loro impareggiabile qualità di testimonianza, sono capaci di trasmetterci da tempi e luoghi lontani, rendendoceli meravigliosamente presenti.