Il Salone Imperiale

il salone3
il salone7
gli spazi8
il salone2

Il locale più ampio di Villa Paradeisos è il Salone Imperiale: collocato al centro del piano terreno, con ampie vetrate che si affacciano, a mezzogiorno, all'infinito panorama dei laghi, dei colli, delle Alpi e del parco, ha lasciato senza fiato ospiti e visitatori da tutto il mondo.

Il Salone ha un prezioso soffitto a cassettoni, e contiene una delle più spettacolari opere della villa: due Grand Paravents giapponesi a sei quadri ciascuno, che illustrano il ciclo delle stagioni nella vita dei campi e nella maestà della natura, all'inizio del Periodo Edo.

Altre importanti opere che decorando il Salone sono il grande Mobile Buddista di legno, arredi Luigi XV, Luigi XVI, gli arazzi di Aubusson, che rallegrano e illeggiadriscono tutto il Salone con le muse danzanti, lo svolazzo di vesti leggere, flauti ed arpe, petali e fiori, tamburelli e putti ridenti.

Il Salone Imperiale può ospitare circa 70 persone sedute ai tavoli, quasi il doppio per conferenze, e l’accesso al terrazzo può accogliere oltre duecento persone.

Qui si sono celebrati eventi e spettacoli, si sono esibiti famosi Quartetti europei e Suonatori di tamburi giapponesi, fini dicitori e cantanti, scienziati e artisti, intrattenitori di cinema e televisione. Le feste, le lezioni di Sushi e di Arte del Bonsai, di Meditazione Zen e di Aikido, i dibattiti su temi di cultura e di attività che hanno animato le serate degli amici dei proprietari, arrivati qui da ogni parte del mondo, e ora ogni genere di eventi.