Dimostrazione di Aikido
6 Maggio 2017


 

 

giovi09-2-web

Franco Cremante assieme a Giovanni Frova, della scuola Akeleinaa Dojo di Milano, hanno raccontato cosa è la disciplina giapponese dell'AIKIDO, un'antica arte marziale che armonizza i gesti della vita quotidiana e invita all'incontro e all'unione.

"Su questa terra tutte le creature viventi hanno qualcosa da condividere. La terra è per noi un magnifico dono e attraverso l'Aiki siamo legati ad ogni cosa. Il segreto dell'Aikido risiede nel fatto di armonizzarsi con il movimento del cosmo e di unirsi all'universo. Chi lo apprende accogliendo l'universo dentro di sé può proclamare con audacia: Io sono l'Universo". Morihei Ueshiba

Fondato da Morihei Ueshiba, l'aikido è un superamento dell'arte marziale intesa come combattimento: armonizza i gesti della vita quotidiana e invita all'incontro e all'unione.
Tutti possono praticarlo, non ci sono livelli né scopi prefissati, infatti l'Aikido si adatta al ritmo e alle possibilità di ciascuno, senza forzature. Nell'incontro tra due persone, due ritmi diventano uno, due respirazioni diventano una, due movimenti diventano uno.

L'Aikido è respirazione, è la fusione della sensibilità, nel rispetto dell'individuo.

Il praticante di Aikido, risvegliando la propria vitalità, attivando l'organismo e liberandosi la mente, ritrova calma e pace dentro di sé e percorre un cammino di ricerca interiore verso il centro libero del proprio essere.